Copriflange in PVC

I copriflange proteggono l’operatore e le apparecchiature da spruzzi accidentali causati da improvvise rotture di una guarnizione. Forniti completi d’indicatore del pH che evidenzia la minima fuoriuscita di prodotto, i copriflange di sicurezza, possono essere posizionati anche all’esterno.

L’installazione è veloce e facilitata da un pezzetto di velcro che mantiene in posizione il copriflange prima del fissaggio definitivo con i cordoncini. In questo modo non sono necessari utensili ed il lavoro può facilmente essere svolto anche da una persona sola.

Questi copriflange, a seconda delle condizioni di lavoro, possono essere forniti in due differenti materiali: PTFE e PVC.

 

Copriflange in PTFE

Entrambi i materiali hanno una versione con una banda trasparente.

Su richiesta realizziamo anche versioni di copriflangia per giunti di dilatazione o apparecchiature particolari. Bastano poche misure ed il componente è subito messo in sicurezza.

Per applicazioni con fluidi ad elevata temperatura (es.olio diatermico) sono disponibili dei copriflange realizzati in metallo.

 

Tabella resistenze chimiche per Copriflange in plastica

Liquido

Temperatura 25°C

Temperatura 75°C

Temperatura 230°C

    Ammoniaca
    PVC
    PTFE
    Acetone
    PTFE
    Acido cromico
    PVC
    PTFE
    Acido cloridrico 30%
    PVC
    PTFE
    Acido fluoridrico
    PVC
    PTFE
    Acido nitrico <30%
    PVC
    PTFE
    Acido nitrico >30%
    PTFE
    Acido fosforico
    PVC
    PTFE
    Acido solforico <30%
    PVC
    PTFE
    Acido solforico <70%
    PVC
    PTFE
    Acido solforico >70%
    PTFE
    Acqua ossigenata
    PVC
    PTFE
    Formaldeide
    PVC
    PTFE
    Carbonato di calcio
    PVC
    PTFE
    Idrossido di sodio
    PVC
    PTFE
    Ipoclorito di potassio
    PVC
    PTFE

 

Tabella resistenze chimiche Copriflange

Scheda tecnica Copriflange in PVC

Scheda tecnica Copriflange in PTFE

Manuale di installazione copriflange

Copriflange e coprigiunti in tessuto tecnico
4.6 (92%) 5 votes