Pompa eccentrico FF Pompa volumetricaLe pompe volumetriche sono impiegate anche nei impianti di biogas o nell’industria delle bevande ed hanno delle caratteristiche costruttive e un principio operativo rotativo volumetrico.

Il corpo pompa, in materiale termoplastico, è l’alloggiamento della camicia flessibile che è bloccata fra il corpo e le flangia di contenimento da un lato e la lanterna-motore (pompe F) o il supporto cuscinetti (pompe L) dall’altro. La cresta della camicia flessibile separa il lato aspirante dal lato premente.
L’albero comando attraverso una camma trasmette alla camicia flessibile un movimento eccentrico. La superficie esterna dell’ eccentrico e interna della camicia flessibile, in contatto fra loro, sono lubrificate da un velo di olio speciale.
L’ azionamento è previsto con motore elettrico:
– a velocità costante (serie F e L)
– a velocità variabile con inverter (serie FF e LF).

Disponibile in PP, PE e PVDF. Le camicie si trovano in CR, NBR, CSM, EPDM e FPM.

Pompe Volumetriche e Pompe ad eccentrico per liquidi corrosivi (out of stock)

Pompa eccentrico L Pompa volumetricaPompa volumetrica orizzontale in materiale termoplastico, costruite in PP – PVDF – PTFE per movimentare liquidi e soluzione corrosive anche calde e dense (da –20°C a +110°C) e, su richiesta, in PE HD quando si necessita anche di una resistenza all’abrasione.

Il corpo pompa è ricavato dal pieno in modo da poter fruire del 100% delle caratteristiche chimiche e meccaniche del termoplastico lavorato. L’accoppiamento al motore viene garantito da una lanterna metallica flangiata nella versione monoblocco serie F o mediante giunto elastico per la serie L.

Motori ad alta efficienza delle pompe volumetriche di ultima generazione fino a 1,1 kw, con la possibilità di poter essere equipaggiati con potenziometri o inverter (0…10V, 4…..20mA) per il controllo e la regolazione del numero di giri, garantiscono elevati rendimenti prestazionali e ridotti consumi energetici.

Funzionamento semplice delle pompe volumetriche: all’interno del corpo pompa risiede una camicia flessibile (LINER) di materiale compatibile (NBR, EPDM e FPM) che, grazie al movimento eccentrico di un rotore ad essa interno, montato su una camma dell’albero, trasporta la soluzione dall’aspirazione alla mandata.

L’assenza di tenute meccaniche permette alla pompa di funzionare in caso di accidentale marcia a secco, mentre il principio di funzionamento della stessa, garantisce di poter autoadescare il liquido fino a 5 mt di colonna d’acqua.

Nessuna parte metallica è a contatto con la soluzione pompata, speciali vernici epossidiche rivestono motore, lanterna/giunto di accoppiamento e basamento. Le connessioni di aspirazione e di mandata sono a porta gomma

Disponibili nelle taglie 4-9-12-16-30 per la serie F e L, 70-100 per la serie L, con portate da 4 a 85 lit/min. e prevalenze massime di 25 mt.

Applicazioni volumetriche

Le pompe ASV ad eccentrico possono veicolare:
• Acidi o alcali
• Acque luride, precipitati e fanghi
• Liquidi chimici puliti e non
• Liquidi da bagni galvanici esausti
• Liquidi di conceria, tintoria, di cartiera e dell’ industria tessile

Ulteriori campi di applicazioni si ritrovano nel settore elettrico ed elettronico o dell’ antinquinamento.

Tipo Materiale Guarnizione Portata Prevalenza Diametro Esecuzione
Pompa volumetrica F PE CR fino a 1,8 m3/h fino a 25 m DN 14 – Con camicia flessibile
PP NBR DN 19 idonea a funzionamento a secco
PVDF CSM autoadescanti
EPDM
FPM

 

Tipo Materiale Guarnizione Portata Prevalenza Diametro Esecuzione
Pompa volumetrica L PE CR fino a 5,2 m3/h fino a 25 m DN 14 – Con camicia flessibile
PP NBR DN 38 idonea a funzionamento a secco
PVDF CSM autoadescanti
EPDM
FPM

Pompa volumetrica ad eccentrico in plastica ITA

Pompa volumetrica ad eccentrico in plastica ENG

Scarica, compila il modulo e inviaci la tua richiesta per le pompe

 

Pompe ad Eccentrico e Pompe Volumetriche in Plastica (out of stock)
4.7 (93.33%) 3 votes