La società tedesca Zimmermann-Entsorgung amplifica l’uso di prodotti ASV!

“Il sistema di materie plastiche ASV si è confermato affidabile per i nostri usi estremamente gravosi. Per questo motivo ci siamo fidati di un solo fornitore per la costruzione di un nuovo impianto di trattamento chimico e fisico: ASV Stübbe.”

Valvola a membrana PneumaticaNell’impianto di trattamento chimico-fisico per miscele solfo-cromiche, acido cloridrico, acido nitrico e acido muriatico, la società tedesca Zimmermann-Entsorgung fa un’uso esclusivo di prodotti ASV Stubbe. Questi processi estremamente complessi e difficili hanno bisogno di una soluzione a 360 gradi per un processo di smaltimento pulito e sicuro. Per garantire la massima affidabilità si usano le valvole a membrana MV 310, le valvole a farfalla K 210 e le pompe a trascinamento magnetico SHM con funzionamento a secco. Il sistema viene completato da tubature, apparecchi accessori e valvole a sfera. Un fornitore che garantisce massima disponibilità, qualità superiore e alta sicurezza sono il motivo per la scelta e la lunga collaborazione delle due aziende.

Valvole a membrana PneumaticheLa Zimmermann-Entsorgung si trova in Sassonia-Anhalt e fa parte del Gruppo Zimmermann che dal 2009 gestisce la sede nel parco chimico di Bitterfeld Wolfen. Qui vengono processati 120.000 tonnellate di reflui liquidi nell’impianto di trattamento chimico. La spedizione interna garantisce una risposta veloce e sicura a tutte le esigenze dei clienti dall’industria automobilistica fino all’industria chimica e solare, grazie a 20 vetture speciali ottimizzate.

Lo scopo dell’impianto è il trattamento dei rifiuti per un recupero delle sostanze contenute riutilizzabili e per una rimozione sicura dei residui non utilizzabili. Oltre alla progettazione di impianti per processi di trattamento, assimilazione e rimozione, la ditta Zimmermann da consulenze concettuali per rifiuti pericolosi ai suoi clienti.

“Focalizziamo su precipitazioni di idrossidi di metalli”

Valvole a membrana automatiche PneumaticheLa sicurezza ha priorità assoluta; Zimmermann si occupa di un riciclo di sostanze non infiammabili, liquidi e di residui tossici compatibile con l’ambiente.
“Nella nostra piccola fabbrica chimica si applica l’ossidazione, la neutralizzazione, la riduzione, la disintossicazione e altre applicazioni chimiche in maniera flessibile. Non ci limitiamo a meccanismi troppo rigidi. Trattiamo rifiuti con altri rifiuti ricavati in maniera tale, che non dobbiamo quasi aggiungere prodotti chimici acquistati. Questo dato di fatto è alla base del nostro successo economico. Per una filtrazione ottimale attraverso i nostri filtri presse a camera abbiamo bisogno di una precipitazione di idrossidi di metalli ottimizzata per dare una superficie con grande forza di assorbimento e prosciugamento.” Andreas Schulze, Direttore di Zimmermann-Entsorgung GmbH.

I rifiuti vengono analizzati nel proprio laboratorio prima dell’accettazione delle consegne, sulla base dei risultati si decide la procedura di trattamento. Di seguito i rifiuti vengono combinati e trattati in vari agitatori di 30 m³ fino all’attraversamento della soglia minima dei valori ammessi. Fino a 7 carichi possono essere trattati contemporaneamente.

La compatibilità dei materiali deve essere particolarmente resistente

Pompa magnetica in plasticaI liquidi vengono dosati con la valvola a membrana MV 310 elettropneumatica prima di essere combinati e trattati nei agitatori. Per assicurare un processo sicuro ed affidabile è indispensabile usare delle apparecchiature robuste e di lunga durata. La MV 310 garantisce un processo ottimale.

Le valvole e le pompe per acidi ASV Stübbe si sono dimostrati affidabili già in passato. Per questo processo non si tratta solo di prodotti chimici o puri, ma di rifiuti chimici, questo richiede molto più dalla strumentazione in termini di usura. Oltre alle forti sollecitazioni chimiche le pompe e le valvole devono essere adatte a sostanze abrasive e miscele di sostanze a rischio formazione gas (Problemi di cavitazioni). Queste condizioni richiedono il massimo ai cuscinetti e alle guarnizioni a livello di prestazioni. La pompa a trascinamento magnetico SHM 50-40 S non mostra alcun problema con questi processi esigenti.

Soluzioni di sistema complete da un unico fornitore

Valvola a Farfalla pneumatica L’ampliamento dell’impianto nel parco chimico Bitterfeld Wolfen assomiglia a una piccola centrale chimica allestita con l’ultima tecnologia. L’impianto è completamente automatizzato, ogni funzione ed ogni processo è gestito da computer incluse le valvole pneumatiche con relays, per assicurare un’impianto ancora più efficiente e sicuro.

L’ampliamento dell’impianto e la manutenzione vengono seguiti dalla società Bilfinger una multinazionale dell’engineering. La sede Bilfinger nel parco Chimico Bitterfeld Wolfen garantisce un servizio veloce e flessibile. Il nucleo dell’impianto è composto da sei agitatori con 30 m³ di capienza. L’impianto ha un volume di processo di 50 m³ di acque reflue all’ora. Queste acque reflue possono essere reinserite nel ciclo naturale attraverso gli impianti di depurazione comunali. In caso di massimo utilizzo l’impianto ha una portata di 480 m³/d di acque reflue.

Informazioni sui prodotti

Valvola a membrana MV 310

Valvola affidabile con vasto spettro di larghezze nominali
Integrazione facile
Buone carattersitiche di regolazione
Buon coefficiente di portata kv
Indicatore
Disponibile in versione manuale e con attuatore pneumatico robusto
Lunga durata

 

Valvola a farfalla K 210

Wafer robusta per applicazioni chimiche
Albero in acciaio inossidabile per una trasmissione sicura
Doppia tenuta dell’albero
Versione manuale con ingranaggio pratico
Ampliabile con forte attuatore ellettronico/pneumatico

 

Pompa a trascinamento magnetico SHM

Dati tecnici:

Prevalenza fino a 27 metri
Capacità fino a 65m³/h
Potenza motore: da 0,18 kW a 7,50 kW
Materiali:

Idraulica PP, PVDF
Guarnizioni EPDM, FPM, FFKM
Cuscinetti HD-Carbon/ Al₂O₃, SSiC/ SSiC, HD-Carbon/ SSiC
Vantaggi prodotto:

Alta sicurezza durante funzionamento a secco (grazie a abbinamento Carburo di Silicio SiC / Carbone)
Idraulica ermeticamente sigillata con scorrimento silenzioso
Trasmissione energetica affidabile grazie a un sistema magnetico efficiente
Design compatto per un’installazione flessibile
Priva di tenuta albero – 100% impermeabile e priva di manutenzione
Alta disponibilità grazie a sistema modulare e sei dimensioni costruttive

Uso intensivo di valvole e strumentazione nel trattamento di acque reflue chimiche
4 (80%) 2 votes